Pro-Heat – Sistema di controllo dello spessore per teste automatiche

Sistema di controllo dello spessore per teste automatiche.

  • Si tratta di un sistema completamente automatico ideale per il controllo delle candelette all’interno della testa (candelette e testa non incluse nella fornitura).
  • Il sistema può controllare teste automatiche preesistenti, dotate di candelette installate sulla testa (non incluse nella fornitura) vicino al gap.
MAGGIORI INFORMAZIONI
Profilo-lineare
Profilo-polare
Trend-regolazione

MODALITÀ OPERATIVE E FUNZIONALITÀ

 

  • ll sistema di controllo automatico riceve gli input dal sensore di spessore e regola la temperatura di ciascuna zona di controllo delle candelette per compensare eventuali deviazioni nel profilo spessore:
    – se viene rilevata una sezione più spessa, la temperatura dell’aria nella zona di controllo corrispondente viene aumentata leggermente e di conseguenza la massa fusa si raffredda di meno, il che è sufficiente a rendere il calibro più sottile;
    – se viene rilevata una sezione più sottile, la temperatura dell’aria nella zona di controllo corrispondente viene ridotta leggermente e di conseguenza la massa fusa viene raffreddata un po’ di più, il che è sufficiente a rendere il calibro più spesso.
  • La temperatura delle zone di controllo può essere regolata manualmente attraverso l’interfaccia operatore. Quando la regolazione è impostata per il controllo in automatico, tutte le impostazioni sono controllate automaticamente dal software

SENSORE DI SPESSORE ONLINE KÜNDIG K-500 ROTOMAT

  • Il sensore capacitivo, posto sulla ralla, si muove intorno alla bolla e misura lo spessore lungo la circonferenza al di sopra della linea di gelo.
  • Il sistema calcola il valore medio di spessore e i valori istantanei in ogni posizione radiale (che corrispondono alle zone di controllo degli anelli automatici).
  • Sono disponibili diversi modelli di ralle: per fasce da 255 mm a 3900 mm.
  • Sono disponibili sensori con rivestimenti diversi: CRS (sensore cromato per film standard, eccellente durata con film abrasivi), PVD-2 (sensore al plasma per film leggermente appiccicosi, buona durata con film leggermente abrasivi), PTFE (sensore rivestito per film appiccicosi, breve durata con film abrasivi).
  • Su richiesta, PROTUNE può essere interfacciato con qualunque altro sensore disponibile sul mercato.
Share